Bagnoli e Ferguson, Carcano e Ulivieri: sono gli allenatori i grandi protagonisti di Off the Post in una settimana in cui ricorreva l’anniversario della tragedia di Monaco che mise fine ai Busby Babes e quella di Port Said. E poi spazio ai 60 anni delle figurine Panini, a un bomber di provincia del calcio inglese, al derby di Budapest e a quello del Triveneto. Ecco i nostri dieci articoli calcistici preferiti della settimana. 

1 Tanti auguri Renzaccio
Ulivieri non è stato certamente un allenatore come gli altri. In occasione del suo ottantesimo compleanno si racconta a cuore aperto in una bella intervista ad Alberto Facchinetti per Il Fatto Quotidiano

2 L’allenatore dimenticato 
Carlo Carcano ha guidato la Juventus a uno dei cicli più vincenti della sua storia ultracentenaria, eppure il suo nome è stato praticamente cancellato. Per quale motivo? Lo spiega Remo Gandolfi su Il Nostro Calcio

3 Quando il Genoa arrivò a un passo dalla leggenda 
I cultori degli Anni Novanta non hanno certo dimenticato le imprese del Genoa di Bagnoli, che nel 1992 sfiorò una clamorosa Coppa Uefa. A ricordare quella incredibile cavalcata è Marco Gaetani su L’Ultimo Uomo

4 Il bomber di provincia all’assalto della Premier
Grant Holt è stato una sorta di Vardy in miniatura. Luca D’Alessandro narra le sue gesta con la maglia del Norwich su Storie di Premier

5 Addio Busby Babes 
Esattamente 63 anni fa il Manchester United di Busby veniva annientato sulla pista dell’aeroporto di Monaco di Baviera. Una tragedia immane impossibile da dimenticare. Ne parla Ilaria Ciangola su Sottoporta

6 I primi trionfi di Sir Alex
Ferguson è passato alla storia per le vittorie alla guida del Manchester United, ma la sua epopea è cominciata alla guida dell’Aberdeen. È Vittorio Cornacchia a raccontarne gli inizi su Football Story

7 Il derby di Budapest 
Pochi giorni fa si è disputato il derby di Budapest tra Újpest e Ferencvaros. Una sfida affascinante che affonda le sue radici in una rivalità anche politica, come spiega su Contrasti Jacopo Benefico

8 Ultras e repressione in Egitto
Giuseppe Ranieri per Sport Popolare ci porta in Egitto, a vedere come si sono sviluppate le relazioni tra ultras e potere costituito a nove anni dal bagno di sangue di Port Said, dove 74 persone morirono in seguito all’aggressione degli ultras di casa a quelli capitolini dell’Al Ahly, che si erano resi protagonisti delle piazze antigovernative negli anni precedenti. 

9 Uno storico derby del Triveneto 
Questo pomeriggio è invece andato in scena un altro derby, quello tra Verona e Udinese. Su Calcio Romantico Federico Greco riavvolge il nastro e racconta la sfida di 36 anni fa, quando le due squadre vivevano momenti gloriosi della loro storia. 

10 Figurine, che passione!
Le ‘figu’ sono un mito collettivo che non conosce età. In occasione del loro sessantesimo compleanno Nicola Calzaretta le celebra su Quattrotretre.