di Jorge Pasculli – Rivista Túnel (novembre-dicembre 2020, edizione n. 37) Traduzione di Andrea Meccia 1960. Non c’erano cellulari, internet, negozi, Playstation e Tv nella maggior parte delle case. Avevamo appena le matinée nei cinema di quartiere, le partite allo stadio o alla radio, i primi calci al pallone. Ma eravamo immensamente felici perché giocavamo…...

Quest'area è riservata ai soli membri iscritti a Offside Community
Accedi Registrati.